Una colazione diversa ogni giorno

Cambiare, variare e sforzarsi di preparare una colazione diversa ogni mattina fa bene!

Creare varietà nella preparazione della colazione è utile per la nostra salute.

Perché?
Perché la biodiversità degli alimenti che consumiamo assicura che il nostro corpo riceva tutti i nutrienti di cui ha bisogno.

Perché l’uso di prodotti di stagione ci assicura che non stiamo mangiando frutta e verdura trasportata da chissà dove.

Perché d’inverno abbiamo bisogno di riscaldarci profondamente e d’estate di mangiare piatti più freschi e colorati!

Perché sviluppare nuove ricette aiuta anche a sviluppare la nostra creatività.

Perché se si salta la colazione, è inevitabile un calo di zuccheri nel sangue durante la mattinata, con conseguente irritabilità, stanchezza e difficoltà di concentrazione.

La prima colazione è il mio pasto preferito!

Per la colazione, che è il momento più importante della mia giornata, cerco di variare tra dolce e salato.

Tenete presente che “rompere il digiuno”(breakfast), come suggerisce la parola stessa, è meglio con qualcosa di salato che con qualcosa di dolce.
Sebbene una colazione dolce possa essere piacevole e darci un senso di soddisfazione immediata, non è una scelta ottimale dal punto di vista energetico. Il nostro corpo, dopo il digiuno notturno, è più sensibile al glucosio!

La mia strategia prevede l’utilizzo di una combinazione “mediterranea”.
Alcuni giorni mangio un porridge di cereali integrali conditi con miso e gomasio, oppure un semplice porridge di avena con olio d’oliva e parmigiano grattugiato.

Altre volte, pane integrale tostato. (Io preparo il mio pane, ma se lo comprate, scegliete pani con molti cereali, semi, noci, preferibilmente a lievitazione naturale).

Sulle fette di pane tostato, le varianti sono infinite!

Hummus, pomodori (sia secchi che freschi sono ugualmente buoni) e un po’ di ricotta di capra.

Pesto, pomodoro e feta.

Crema di mandorle/nocciole/tahini con un tocco di miele.

Uovo sodo e avocado con una spruzzata di cumino, succo di limone e sale.

Ghee con composta di mele o altra frutta con poco o niente zucchero.

Sul mio profilo Instagram, ci sono molte idee per la colazione per ispirarvi a provare nuove ricette e, soprattutto, a non saltare la colazione. Molte cose possono essere preparate la sera prima e riscaldate al mattino, se siete preoccupati per il tempo che avete a disposizione al mattino.

Tenete presente che prima di fare colazione (soprattutto se abbondante), dovete muovervi!

Mangiare in modo sano non è sufficiente per mantenerci in forma e rallentare l’orologio epigenetico.

È necessario incorporare il movimento, ridurre lo stress quotidiano che ci accompagna, includere pratiche meditative e di respirazione consapevole e trovare rituali che permettano di apprezzare ogni momento della propria vita!

Questa conversazione è stata utile finora?

Condividi questo post sui vostri social media

Leggi tutto

Cristiana Ammendola yoga pose

Nota bene

Il mio intento con questo blog è quello di creare una piattaforma per condividere le mie conoscenze sulle sane abitudini alimentari, il mio amore per lo yoga, il lavoro sul respiro, il movimento di qualsiasi tipo, le pratiche creative, la pittura, la danza e il gioco, esprimendo se stessi con l’obiettivo di mantenere il proprio corpo funzionale e la propria mente acuta per poter vivere più a lungo e in buona salute.

Esplora gli argomenti

Condividi il blog

Posts in evidenza